Cambio dell'alloggio assegnato

(urn:nir:regione.lombardia:regolamento:2017-08-04;4~art22)
  • Servizio attivo
Procedimento di cambio dell'alloggio assegnato

A chi è rivolto

Possono fare domanda gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica che:

  • siano in regola con il pagamento del canone di locazione e spese accessorie e/o condominiali, salvo accertate e comprovate difficoltà nei relativi pagamenti
  • non si trovino in regime di decadenza dall'assegnazione e possiedano i requisiti previsti per la permanenza
  • siano assegnatari dell'alloggio in godimento da almeno 12 mesi
  • non abbiano violato le disposizioni del regolamento dell’ente gestore concernenti l’uso dell’alloggio.

Come fare

Per gli inquilini di alloggi destinati a servizio abitativo pubblico di proprietà non comunale la domanda deve essere presentata direttamente all’ente proprietario.

Se sussistono i requisiti previsti dalla normativa, l'ente proprietario emana apposito provvedimento per autorizzare il cambio dell'alloggio.

Domanda di cambio alloggio
Copia del documento d'identità
Copia della certificazione attestante la percentuale di invalidità
(da allegare solo per i componenti del nucleo familiari invalidi)
Copia della dichiarazione di antigienicità e inabitabilità
(da allegare facoltativamente solo in caso di domanda di cambio alloggio a seguito di inidoneità dell'alloggio)
Documentazione attestante la necessità di avvicinamento al posto di lavoro
(da allegare solo in caso di richiesta di cambio alloggio a seguito di necessità di avvicinamento al posto di lavoro)
Documentazione attestante gravi necessità del richiedente o del relativo nucleo famigliare
(da allegare solo se si richiede la mobilità per gravi necessitò del richiedente o del relativo nucleo famigliare)

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS)
  • tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica.

Cosa si ottiene

Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente si ottiene l'inserimento in graduatoria.

Tempi e scadenze

Durata massima del procedimento amministrativo: La graduatoria finale verrà pubblicata nei tempi previsti dal bando.

Accedi al servizio

Puoi accedere al servizio direttamente online tramite la tua identità digitale

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Termini e condizioni di servizio
Argomenti:
  • Residenza
  • Integrazione sociale
Categorie:
  • Salute, benessere e assistenza
Ultimo aggiornamento: 26/02/2024 15:18.07