Attività di cantiere nel rispetto dei limiti acustici: Autorizzazione

L’istanza deve esser presentata almeno 20 giorni lavorativi antecedenti il previsto inizio dell’attività rumorosa. In caso di cantiere edile l’istanza deve essere presentata dal titolare dell'impresa che esegue i lavori.

Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
Diritti di segreteria o istruttoria (consulta gli importi previsti e le modalità di versamento) 200,00 €

Moduli da compilare e documenti da allegare
Autorizzazione di deroga acustica per cantieri privati
Copia del documento d'identità
Dichiarazione di pagamento dell'imposta di bollo
Elenco delle apparecchiature utilizzate corredato, dove previsto, dalla dichiarazione di conformità alle normative nazionali e comunitarie, con indicazione della potenza sonora emessa
Estratto del Piano di Classificazione Acustica vigente con indicazione dell'ubicazione dell'attività
Livelli di immissione sonore che presumibilmente verranno raggiunti
Orari di esercizio delle sorgenti sonore rilevanti
Planimetria dell'area interessata dall'attività con evidenziata la dislocazione dei macchinari e la collocazione dei possibili recettori esposti al rumore
Relazione relativa all'attività temporanea contenente la descrizione delle sorgenti sonore e le eventuali misure di contenimento poste in atto
Tipologia delle sorgenti sonore presenti
Ultimo aggiornamento: 11/01/2022 12:08.26