Accedere agli interventi di solidarietà alimentare dovuti all'emergenza Covid-19

Accedere agli interventi di solidarietà alimentare dovuti all'emergenza Covid-19

Visto lo stato di emergenza e come previsto dal Decreto legge 23/11/2020, n. 154, i Comuni hanno ricevuto fondi necessari a finanziare interventi di solidarietà alimentare a sostegno delle famiglie più colpite dalle conseguenze economiche di Covid-19.

I Comuni possono distribuire a seconda delle proprie disponibilità:

  • buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali convenzionati
  • buoni pasto utilizzabili con fornitori autorizzati alla distribuzione dei pasti sul territorio
  • generi alimentari e prodotti di prima necessità acquistati e distribuiti avvalendosi degli enti del terzo settore.

A definire i destinatari di questi interventi sarà la valutazione dei servizi sociali, sulla base della condizione del nucleo familiare.

Hanno la priorità (Ordinanza del Dipartimento della Protezione civile 29/03/2020, n. 658):

  • i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica
  • i nuclei familiari che non sono già assegnatari di altre forme di sostegno pubblico (reddito di cittadinanza, cassa integrazione e altre forme di sostegno a livello locale o regionale).

L'accesso alle misure è limitato alle risorse disponibili, fino a esaurimento fondi.

In Comune di Cologno Monzese…

Per ulteriori informazioni consulta l'avviso pubblico, accedi alle linee guida

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Casa Famiglia
Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 15/01/2021 09:31.19