Concessione di spazi comunali per attività sportive

Concessione di spazi comunali per attività sportive

Gli spazi di proprietà comunale possono essere concessi in uso per singoli eventi o per un periodo prolungato. Ad esempio, una società sportiva può utilizzare per tutto l'anno lo spazio sportivo idoneo allo svolgimento delle attività che ha programmato.

La domanda per occupare questi spazi può essere presentata da enti pubblici, associazioni, organizzazioni politiche e sindacati, cooperative, scuole e soggetti privati purchè non vengano utilizzati con carattere privato o personale.

La concessione è rilasciata dal Comune o dal gestore dell’impianto oggetto della domanda se lo spazio è affidato in gestione a terzi. Da un lato il Comune si impegna a fornire lo spazio come concordato nella concessione, dall'altro le associazioni richiedenti si impegnano a utilizzare lo spazio e a pagare l'affitto.

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 31/01/2020 12:45.37