Pagare l'autorità sanitaria competente (ATS)

Il Decreto Legislativo n. 32 del 2021, entrato in vigore nel gennaio 2022, ha apportato modifiche di tariffa per la presentazione delle SCIA per le imprese alimentari (ristoranti, pizzerie, mense, bar, depositi alimenti...), la cui quota è attualmente di €. 20,00.

Per tutte le attività NON alimentari (estetista, parrucchiere, alberghi, attività produttive, meccatronica, alberghi, attività ricettive. B&B ecc...). l'importo dovuto è pari a €. 51,80 come da nuovo tariffario di ATS Città Metropolitana, entrato in vigore il 01/04/2022 approvato con Deliberazione del Direttore Generale n. 281 del 31/03/2022.

Consulta gli importi previsti dalla Deliberazione del Direttore Generale

 

Per capire se una particolare pratica prevede il pagamento dei diritti sanitari si consiglia di prendere contatto l'autorità sanitaria competente.

In Comune di Cologno Monzese…

Le modalità di versamento dei diritti sanitari all'ATS (ex ASL) sono le seguenti:

  • PagoPA
  • conto corrente postale n. 14083273 (Dip. Prev. Medico)
  • conto corrente postale n. 11747201 (Dip. Prev. Veterinario)
  • Conto corrente bancario  con le seguenti coordinate: Banca Intesa Sanpaolo: Filiale cod. 01876 - Via Verdi, 8 Milano - n. conto 1000/46162 - Coordinata IBAN: IT52U0306909400100000046162.

I conti sono intestati ad ATS Città Metropolitana di Milano - Dip. Prevenzione - Servizio Tesoreria (la causale del versamento deve essere sempre indicata).

Il sito di ATS che illustra tali modalità è raggiungibile al seguente link:

https://www.ats-milano.it/amministrazione-trasparente/pagamenti-dell-amministrazione/iban-e-pagamenti-informatici

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Innovazione e smart city
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 17/10/2022 14:57.49